venerdì 26 giugno 2015

Curriculum vitae del prof. em. Livio Poldini


  1. Cognome: POLDINI
  2. Nome: LIVIO
  3. Data di nascita: 07.09.1930
  4. Residenza: via Carsia 43/2, Opicina (TS)
  5. Istruzione e formazione:
Istituto e data
Qualifica conseguita:
Università di Padova, 1959
Laurea in Scienze Naturali
Università degli Studi di Trieste, 1961
Assistente straordinario per la cattedra di Botanica farmaceutica
Università degli Studi di Trieste,1968
Libera docenza in Fitosociologia e nomina di assistente ordinario
Università di Catania, 1971
Consegue la maturità scientifica nel concorso a cattedra
Università di Trieste, 1 gennaio 1976
Nominato professore straordinario presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali
Università di Trieste, 1 gennaio 1979
Nominato professore ordinario
Università di Trieste, 2004
Nominato professore emerito del Dipartimento di Scienze della Vita

Corsi formazione/aggiornamento:
  1. Appartenenza a ordini professionali/affiliazione associazioni professionali:
  • membro della Società Botanica Italiana;
  • membro della Società Italiana di Scienza della Vegetazione;
  • membro corrispondente dell’Accademia di Scienze, Lettere e Arti della Repubblica di Slovenia;
  • componente del panel di esperti di varie riviste specializzate internazionali (Plant Biosystems, Hacquetia, Plant Sociology, Natura Croatica, Flora Mediterranea, Landscape and Urban Planning, Environmental Management, Annali di Botanica, Acta Botanica Croatica, Central European Journal of Biology, ecc.);
  • revisore regionale per Hegi “Illustrierte Flora von Mitteleuropa”, edito a Berlino, e referente regionale per il progetto “Atlas Florae Europaeae” (Helsinki)

Altre competenze:
  • membro del comitato scientifico e revisore regionale per il Friuli Venezia Giulia e le Alpi del “Manuale Italiano di interpretazione degli habitat della Direttiva 92/43/CEE (http://vnr.unipg.it/habitat/)
  • membro del comitato scientifico del “Prodromo della vegetazione Italiana” (http://www.prodromo-vegetazione-italia.org/)
  • membro del comitato scientifico e coautore della “Vegetazione d’Italia” e “Carta delle serie della Vegetazione (scala 1:250.000)”

  1. Esperienza professionale:

Data
Luogo
Committente
Ruolo
Progetto
1974
Friuli Venezia Giulia
Regione autonoma Friuli Venezia Giulia – Assessorato pianificazione e bilancio –Servizio pianificazione territoriale
Coordinatore e direttore scientifico
Verifica e riperimetrazione degli ambiti di tutela su base naturalistica e coordinamento del gruppo di lavoro per la stesura del P.U.R. (pubblicato nel 1979)
1981-1985
Carso triestino e goriziano
Regione autonoma Friuli Venezia Giulia – Direzione regionale del bilancio e della programmazione
Coordinatore e direttore scientifico
Sudio naturalistico Carso triestino e goriziano per acquisire elementi di conoscenza necessari al governo del territorio e alla protezione dei valori naturalistici
1994-1996
Friuli Venezia Giulia
Ministero dell’Ambiente
Coordinatore e direttore scientifico
Perimetrazione e compilazione delle schede dei pSIC e ZPS per la realizzazione della rete ecologica europea Natura 2000, che salvaguarda il 25% del territorio
2000-2005
Parco Prealpi Giulie
Ente Parco Prealpi Giulie
Coordinatore e direttore scientifico
Ricerca finalizzata alla realizzazione di un inventario floristico nell’area del Parco e relativa banca dati; redazione dell’ Atlante corologico della flora del Parco
2000-2003
Friuli Venezia Giulia
Dipartimento Biologia vegetale – Univ. “La Sapienza” Roma
Coordinatore e direttore scientifico regionale
Predisposizione di una check-list delle specie della flora italiana
2000-2003
Friuli Venezia Giulia
Università della Tuscia (Viterbo) e Dipartimento Biologia vegetale – Univ. “La Sapienza” Roma
Coordinatore e direttore scientifico regionale
Progetto nazionale finanziato dal Ministero dell’Ambiente su “Analisi floristica a scala nazionale – Completamento delle conoscenze naturalistiche di base”, nel quale sono state analizzate e censite le specie rare, minacciate e della “Lista rossa” del Friuli Venezia Giulia, utilizzando dati di letteratura, erbario e banca-dati floristica regionale; è stata inoltre messa a punto la bibliografia di tutti i lavori scientifici pubblicati sull’argomento
2002-2004
Friuli Venezia Giulia
Regione autonoma Friuli Venezia Giulia – Direz.regionale dell’Ambiente - Servizio VIA
Coordinatore e direttore scientifico
Realizzazione del “Manuale degli Habitat del Friuli Venezia Giulia. Strumento a supporto della valutazione di impatto ambientale (VIA), ambientale strategica (VAS) e d’incidenza ecologica (VIEc)” e messa a punto di un metodo valutativo della qualità e dello stato di conservazione degli habitat regionali (metodo EsAmbi); cartografia di 4 aree campione significative all’interno del quale è stato testato il metodo EsAmbi
2005-2007
Carso triestino
Provincia di Trieste – Pianificazione Territoriale e Strategica
Coordinatore e direttore scientifico
Progetto di recupero ambientale della landa carsica in località Basovizza – Interventi per la salvaguardia della biodiversità all’interno del SIC/ZPS “Val Rosandra e Monte Cocusso”
2006
Friuli Venezia Giulia
Regione autonoma Friuli Venezia Giulia – Direz. centrale Risorse Agricole, Naturali, Forestali e Montagna – Ser. Affari generali, amm. e politiche comunitarie
Coordinatore e direttore scientifico
Aggiornamento e correzione dei dati delle schede regionali della Rete Natura 2000 e digitalizazione dei perimetri dei Siti di Importanza Comunitaria (SIC) e Zone di Protezione Speciale (ZPS)
2006
Basso corso del fiume Tagliamento
Autorità di Bacino dei fiumi Isonzo, Tagliamento, Piave, Brenta - Bacchiglione
Coordinatore e direttore scientifico
Studio e valutazione degli aspetti ecologico-ambientali e dei possibili assetti naturali nel basso corso del fiume Tagliamento, realizzazione della carta della vegetazione reale dell’area di studio e carte del pregio ecologico-naturalistico da essa derivate
2006-2007
Parco Prealpi Giulie
Ente Parco Prealpi Giulie
Coordinatore e direttore scientifico
Redazione delle analisi di base e delle proposte gestionali relative alla componente floristico-vegetazionale nell’ambito del Progetto INTERREG IIIA Italia – Slovenia “PALPISJU” finalizzate alla stesura del piano di gestione del Parco delle Prealpi Giulie
2006-2007
Friuli Venezia Giulia
Centro di Ricerca Interuniversitario “Biodiversità, Fitosociologia ed Ecologia el Paesaggio”
Coordinatore regionale
Censimento della flora esotica d’Italia e caratterizzazione della sua invasività; progetto finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio – Direzione per la Protezione della Natura
2007
Carso triestino e goriziano
Regione autonoma Friuli Venezia Giulia – Direz. centrale Risorse Agricole, Naturali, Forestali e Montagna – Serv. Affari generali, amm. e politiche comunitarie
Coordinatore e direttore scientifico
Proposta di misure gestionali e di conservazione per la predisposizione del piano di gestione del SIC/ZPS IT 3340006 “Carso Triestino e Goriziano” con messa a punto di banca-dati, schede relative a flora e habitat di pregio, analisi di rischio e pressioni antropiche, messa a punto bibliografica; nel progetto è stato coinvolto il Centro interdipartimentale per la Ricerca, lo Sviluppo e la Formazione in Cartografia, Telerilevamento e Sistemi Informativi Territoriali – CARTESIO dell’Università di Udine
2007
SIC “Magredi del Cellina” e ZPS “Magredi di Pordenone”
Regione autonoma Friuli Venezia Giulia – Direzione centrale Risorse Agricole, Naturali, Forestali e Montagna - Servizio Affari generali, amministrativi e politiche comunitarie
Coordinatore locale per fli aspetti floro-vegetazionali
Collaborazione al progetto “Proposta di misure gestionali e di conservazione per la predisposizione del piano di gestione del SIC IT 3310009 Magredi del Cellina e dell’istituendo ZPS Magredi di Pordenone” con messa a punto di banca-dati, schede relative a flora e habitat di pregio, analisi di rischio e pressioni antropiche, messa a punto bibliografica, di cui era responsabile scientifico il prof. P.L. Bonfanti del Centro interdipartimentale per la Ricerca, lo Sviluppo e la Formazione in Cartografia, Telerilevamento e Sistemi Informativi Territoriali – CARTESIO dell’Università di Udine
2007
Comune di Sgonico
Comune di Sgonico
Coordinatore e direttore scientifico
Cartografia ambientale ai fini dell’individuazione degli habitat inseriti in Direttiva Habitat 43/92/CEE e individuazione degli elementi floro-vegetazionali di pregio nell’area del Comune di Sgonico; progetto inserito nel Programma di Iniziativa Comunitaria INTERREG IIIA Italia-Slovenia 2000-2006 “Conosci il Carso”
2007
Comune di Monrupino
Comune di Monrupino
Coordinatore e direttore scientifico
Cartografia ambientale ai fini dell’individuazione degli habitat inseriti in Direttiva Habitat 43/92/CEE e individuazione degli elementi floro-vegetazionali di pregio nell’area del Comune di Monrupino; progetto inserito nel Programma di Iniziativa Comunitaria INTERREG IIIA Italia-Slovenia 2000-2006 “Conosci il Carso”
2008-2010
Carso triestino
Provincia di Trieste – Pianificazione Territoriale e Strategica
Coordinatore e direttore scientifico
Progetto di recupero ambientale della landa carsica in località Basovizza – Monitoraggio degli effetti del pascolo ai fini del mantenimento della landa
2010-2013
Carso triestino
Provincia di Trieste – Servizio Patrimonio e Sicurezza
Esperto scientifico
Lavoro su incendi boschivi e complessità ecosistemica sul Carso nel quale è stata realizzata una carta dell’incensiosità delle aree boschive del territorio della Provincia di Trieste e messo a punto un modello di incendiosità su aree campione nell’ambito del Programma per la cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013 - Progetto strategico CARSO/KRAS
2012-2013
Friuli Venezia Giulia
Regione autonoma Friuli Venezia Giulia – Direzione centrale Risorse rurali, agroalimentari e forestali
Esperto scientifico
Indagine conoscitiva finalizzata alle azioni di lotta alle specie vegetali infestanti dannose per la salute umana e l’ambiente in Friuli Venezia Giulia
2013
Carso italiano-sloveno
Provincia di Trieste – Area Coordinamento del Territorio
Esperto scientifico
Redazione delle linee guida derivanti dallo studio già condotto sul territorio carsico della Provincia di Trieste in merito alla problematica sugli incendi e integrate con una parte di confronto con quelle prodotte dai partner sloveni e redazione della carta del pericolo d’incendio in scala compresa tra 1.50.000 e 1:100.000 di tutta l’area di studio a cavallo tra Italia e Slovenia nell’ambito del Programma per la cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013 - Progetto strategico CARSO/KRAS
2011-2014
Carso italiano-sloveno
Regione autonoma Friuli Venezia Giulia
Esperto scientifico
Partecipazione al progetto di cooperazione transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013 “Rete per la conservazione della biodiversità e del paesaggio culturale – BioDiNet”


PUBBLICAZIONI
1. Poldini L., 1961. Osservazioni biometriche su Drypis spinosa L. subsp. jacquiniana Murb. et Wettst. nel Carso triestino. Giorn. Bot. Ital., 73: 93, Firenze.
2. Lausi D. & Poldini L., 1962. Il paesaggio vegetale della costiera triestina. Boll. Soc. Adriat. Scienze, 52 (2): 3-63, Trieste.
3. Poldini L., 1963. Nuove segnalazioni per la flora advena di Trieste. Univ. Studi Trieste, Fac. Sci., Ist. Botanica, 13: 1-16, Trieste.
4. Poldini L., 1964. Osmotic values of Teucrium chamaedrys L. during 1960-61. Univ. Studi Trieste, Fac. Sci., Ist. Botanica, 15: 1-8, Trieste.
5. Poldini L., 1964. Alcune nuove entità per la flora di Trieste. Giorn. Bot. Ital., 71: 637, Firenze.
6. Poldini L., 1964. Die Wald und Wiesenvegetation auf Flyschboden am Triester Golf. Acta Bot. Croatica, vol. extraord., 4: 95-98, Zagreb.
7. Poldini L., 1964. A proposito di Cytisanthus holopetalus (Fleischm.) Gams. Univ. Studi Trieste, Fac. Sci., Ist. Botanica, 19: 3-11, Trieste.
8. Poldini L., 1964. Stazioni eterotopiche di Saxifraga incrustata Vest. nel Carso triestino. Giorn. Bot. Ital., 71: 297-301, Firenze.
9. Poldini L., 1965. Contributo alla flora triestina. I. Atti Mus. civ. St. Nat. Trieste, 24(5): 181-198.
10. Poldini L., 1965. Il Drypio-Festucetum carniolicae della Val Rosandra (Trieste). Giorn. Bot. Ital., 72: 633-636, Firenze.
11. Poldini L., 1966. Alcune stazioni di leccio nell’alto Friuli occidentale. Giorn. Bot. Ital., 73: 149, Firenze.
12. Poldini L., 1966. Nuove stazioni di leccio nell’alto Friuli occidentale. Atti Mus. civ. St. Nat. Trieste, 25(2): 33-39, Trieste.
13. Poldini L., 1966. Contributo alla flora triestina. II. Atti Mus. civ. St. Nat. Trieste, 25(6): 269-283, Trieste.
14. Poldini L., 1966. Il miglioramento dei prati naturali di montagna. Rilievi botanici del campo sperimentale (Arrhenatheretum) di Chialminis (Prealpi Giulie occidentali). Nuovi Annali Ist. Chim. Agrario speriment. Gorizia, 48: 5-19, Gorizia.
15. Poldini L., 1966. Osservazioni su Bromus rectus Huds. s.l. nel Triestino. Giorn. Bot. Ital., 73: 214-216, Firenze.
16. Lausi D. & Poldini L., 1966. Das Orno-Quercetum ilicis cotinetosum in Triester Gebiet. Angew. Pflanzensoz., 18/19: 55-64, Wien.
17. Lausi D. & Poldini L., 1966. Sind Seslerio-Ostryetum und Carpinetum orientalis Klimaxgesellschaften? Angew. Pflanzensoz., 18/19: 201-203, Wien.
18. Mezzena R. & Poldini L., 1966. Contributo alla risoluzione del problema istitutivo di un parco carsico. Atti Mus. civ. St. Nat. Trieste, 25(1): 3-33, Trieste.
19. Casarini B., Poldini L. & Silvestri G., 1966. Indagini sperimentali sul diserbo del pisello per l’industria. Industria Conserve, 3: 205-219, Parma.
20. Cernic D., Poldini L. & Wraber T., 1966. Erborizzazioni nelle Prealpi Giulie del Torre. Boll. Soc. Adriat. Sci., 54: 3-7, Trieste.
21. Poldini L., 1967. Centaurea haynaldii Borb. subsp. julica (Hayek) E. Mayer, nuova per la Flora italiana. Giorn. Bot. Ital., 101(2): 87-95, Firenze.
22. Lausi D., Pignatti S. & Poldini L., 1967. Der Fichtenwald des Statsforstes Karersee in Südtirol. Mitt. ostalp.-dinar. Pflanzensoz. Arbeitsgem., 8(2): 21- 24, Trieste.
23. Poldini L., 1967. Die Schwarzkiefernwälder in den Karnischen Alpen. Mitt. ostalp.-dinar. Pflanzensoz. Arbeitsgem., 7: 163-166, Wien.
24. Poldini L., 1967. La vegetazione. In: AA.VV., Il Carso di Trieste, Az. Auton. Sogg. e Turismo Trieste, p. 35-38, Trieste.
25. Poldini L., 1969. Le pinete di pino austriaco nelle Alpi Carniche. Boll. Soc. Adriat. Sci., 57: 3-65, Trieste.
26. Poldini L., 1969. Le Stipae sect. Pennatae dell’Istituto Botanico di Trieste (TSB) con segnalazione di Stipa austroitalica per il Triestino. Boll. Soc. Adriat. Sci., 57: 94-97, Trieste.
27. Poldini L., 1969. Kritische Bemerkungen über die Euphorbia saxatilis – triflora – kerneri – Verwandtschaft. Acta Bot. Croat., 28: 317-328, Zagreb.
28. Poldini L., 1969. Nuove stazioni di Festuca laxa Host in territorio italiano e considerazioni sistematiche sulla sua indipendenza da Festuca dimorpha Guss.. Giorn. Bot. Ital., 103(5): 341-351, Firenze.
29. Stancher B. & Poldini L., 1969. Gli olii essenziali di Sautreja variegata Host (= S. montana auct. plur., non L.) nel Carso di Trieste. Giorn. Bot. Ital., 103(1): 65-77, Firenze.
30. Pignatti S. & Poldini L., 1969. Florula della Conca di Sauris (Alpi Carniche). Boll. Soc. Adriat. Sci., 57: 66-93, Trieste.
31. Poldini L., 1970. Festuca calva (Hackel) Richter e Gentiana lutea L. subsp. symphyandra Murb. entità nuove per la flora italiana. Webbia, 25: 191-198, Firenze.
32. Poldini L., Sancin P. & Sciortino T., 1970. Gli olii essenziali di Calamintha nepetoides Jordan del Carso triestino. Univ. Studi Trieste, Fac. Farmacia, Ist. Chimica Farmac. e Tossic., 13: 5-16, Trieste.
33. Poldini L. & Sciortino T., 1971. Appunti di botanica farmaceutica. Univ. Studi Trieste, Ist. di Tecnica Farmac., pp. 140 + 7 tab., Trieste.
34. Poldini L., 1971. La vegetazione del Friuli-Venezia Giulia. In: AA.VV., Enciclopedia monografica del Friuli-Venezia Giulia, 1(2): 507-604, Udine.
35. Poldini L., 1971. Notizie sulla flora del Triestino. Inf. Bot. Ital., 3(3): 169-172, Firenze.
36. Poldini L., 1971. Appunti sulla flora del Monte Nanos (m 1261). Inf. Bot. Ital., 3(3): 176-180, Firenze.
37. Lausi D. & Poldini L., 1971. Vegetazione carsica attorno ad Aurisina-Cave. Inf. Bot. Ital., 3(3): 174, Firenze.
38. Lausi D. & Poldini L., 1971. Schizzo botanico della Val Rosandra. Inf. Bot. Ital., 3(3): 181-185, Firenze.
39. Lausi D. & Poldini L., 1971. Vegetazione delle doline e delle pendici meridionali del monte Cocusso. Inf. Bot. Ital., 3(3): 175, Firenze.
40. Poldini L., Sancin P. & Sciortino T., 1971. Contenuto in olii essenziali della Salvia officinalis nel Carso triestino. Univ. Studi Trieste, Fac. Sci., Ist. Bot., 74: 5-31, Trieste.
41. Poldini L. & Fornaciari G., 1971. Monte Festa e Monte S. Simeone (Scheda 7- 2). In: AA.VV., Censimento dei biotopi di rilevante interesse vegetazionale meritevoli di conservazione in Italia, Camerino.
42. Fornaciari G. & Poldini L., 1971. Risorgive del Fiume Taglio (Scheda 7-3). In: AA.VV., Censimento dei biotopi di rilevante interesse vegetazionale meritevoli di conservazione in Italia, Camerino.
43. Fornaciari G. & Poldini L., 1971. Cascata la “Pissanda” (Scheda 7-5). In: AA.VV., Censimento dei biotopi di rilevante interesse vegetazionale meritevoli di conservazione in Italia, Camerino.
44. Piussi P. & Poldini L., 1971. Costiera triestina (Scheda 7-13). In: AA.VV., Censimento dei biotopi di rilevante interesse vegetazionale meritevoli di conservazione in Italia, Camerino.
45. Poldini L., 1971. Val Rosandra (Scheda 7-14). Lago di Doberdò (Scheda 7- 15). Palude Cornoglaria (Scheda 7-16). In: AA.VV., Censimento dei biotopi di rilevante interesse vegetazionale meritevoli di conservazione in Italia, Camerino.
46. Poldini L., 1972. Gozdovi na krasu vceraj, danes in jutri. Gozdarski vestnik, 30: 265-273, Ljubljani.
47. Poldini L., 1972. Ambienti naturali del Friuli-Venezia Giulia minacciati da distruzione. Atti “Convegno interregionale per la difesa comune della natura, del paesaggio, delle foreste, della flora e della fauna”, Quaderni “Rassegna Europea”, pp. 16, Udine.
48. Poldini L., 1972. Considerazioni biogeografiche sul Carso triestino. Boll. Zool., 39(4): 481-490, Roma.
49. Cristofolini G. & Poldini L., 1972. Ricerche morfologiche e siero diagnostiche su una nuova entità di Cytisus emeriflorus Rchb., scoperta nelle Alpi Carniche. Giorn. Bot. Ital., 106(5): 277-279, Firenze.
50. Montenero G. & Poldini L., 1972. Cultura e ambiente. Natura e Montagna, 4: 5-9, Bologna.
51. Poldini L., 1973. Brevi cenni botanici. In: Trevisan T. & Fradeloni S., Il gruppo Caserine – Cornaget (o Gruppo delle Pregoiane) nelle Prealpi Clautane, “Le Alpi Venete”, p. 11-13, Bologna.
52. Poldini L., 1973. Gentiana froelichii Jan anche nelle Alpi Giulie. Giorn. Bot. Ital., 107(1): 29-36, Firenze.
53. Poldini L., 1973. Brassica glabrescens, eine neue Art aus Nordost-Italien. Giorn. Bot. Ital., 107(4): 181-189, Firenze.
54. Poldini L., 1973. I “magredi”. Inf. Bot. Ital., 5(2): 146-148, Firenze.
55. Poldini L., 1973. La Valcellina (Prealpi Clautane). Inf. Bot. Ital., 5(2): 148-149, Firenze.
56. Poldini L., 1973. Ad floram italicam notulae taxonomicae et geobotanicae. 8. Crambe tataria Sebeók. Webbia, 28(1): 31-36, Firenze.
57. Poldini L., 1973. Lo Spiraeo-Potentilletum caulescentis associazione rupicola delle Alpi Carniche. Atti Mus. civico St. Nat. Trieste, 28(2): 451-463, Trieste.
58. Poldini L., 1973. Premesse naturalistiche per una corretta gestione dei parchi naturali. Atti “Convegno Internazionale di Studi sulla Gestione dei Parchi Naturali”, Most, 39/40: 13-21, Trieste.
59. Poldini L., 1973. Die Pflanzendecke der Kalkflachmoore in Friaul (Nordostitalien). Ber. Geobot. Inst. ETH, Stiftung Rübel, 51: 166-178, Zürich.
60. Poldini L., 1973. Parchi nazionali e riserve naturali nel Friuli-Venezia Giulia. In: AA.VV., Guida del naturalista delle Alpi, Zanichelli ed., p. 323-324, Bologna.
61. Cristofolini G. & Poldini L., 1973. Botanica, ecologia e agricoltura. Inf. Bot. Ital., 5(2): 184-187, Firenze.
62. Garrone A., Lombard V., Poldini L., Rossetti V., Sciortino T. & Tourn M.L., 1973. Studio botanico e chemotassonomico delle Artemisie vulgaris e velotorum della zona triestina. Univ. Studi Trieste, Fac. Farmacia, Ist. Tec. Farmac., 5: 5-22, Trieste.
63. Poldini L. & Rizzi Longo L., 1974-75. Studi preliminari sulla flora e sulla vegetazione degli stagni del Carso triestino. Atti Ist. E Labor. Critt. Univ. Pavia, 10: 187-240, Pavia.
64. Poldini L., 1974. I boschi del Carso, ieri, oggi e domani. Natura e Montagna, 1: 13-18, Bologna.
65. Poldini L., 1974. Le Pedicularis della serie foliosae Maxim. Della Flora italiana. Giorn. Bot. Ital., 108(3-4): 135-143, Firenze.
66. Poldini L., 1974. Primo tentativo di suddivisione fitogeografica delle Alpi Carniche. In Alto, S.A.F., 58: 258-279, Udine.
67. Poldini L., 1974. Endemismo e vicarismo nelle Alpi Carniche. Lav. Soc. Ital. Biogeogr., 4: 31-55, Forlì.
68. Sancin P., Sciortino T. & Poldini L., 1974. Apocynaceae e loro costituenti di interesse farmaceutico con particolare riguardo ai composti fenolici contenuti nelle parti ipogee dell’Apocynum venetum. Univ. Studi Trieste, Ist. Tec. Farmac., 9: 3-48, Trieste.
69. Poldini L., 1975. Contributi critici alla conoscenza della flora delle Alpi friulane e del loro avanterra. Note miscellanee. Webbia, 29(2): 437-538, Firenze.
70. Poldini L., 1975. Proposta di una partizione delle Alpi Carniche su base fitogeografica. Inf. Bot. Ital., 7(1): 17-18, Firenze.
71. Poldini L., 1975. Un esempio di vegetazione parasteppica (Lactuco- Ischaemetum ass. nova) del Carso nordadriatico. Not. Fitosoc., 10: 87-110, Pavia.
72. Poldini L., 1975. Elementi per una lettura del territorio carnico. In: AA.VV., La Carnia, Quaderno per la mostra internazionale d’arte contemporanea sulla pianificazione urbanistica e architettonica del territorio alpino, Reg. auton. Friuli-Venezia Giulia - Comune di Trieste - Civ. Mus. Revoltella, pp. 2, Trieste.
73. Poldini L. & Martini F., 1976. Distribuzione ed appartenenza fitosociologia di Arenaria huteri Kern., endemismo delle Prealpi Carniche. Studi Trentini Sc. Nat., 53(6B): 171-185, Trento.
74. Maurich V., Poldini L., Sciortino T. & Gratton S., 1976. The analysis of the floral polychromy in Polygala nicaeensis. Boll. Chim. Farmac., 115: 58-60, Milano.
75. Poldini L. & Feoli E., 1976. Phytogeography and syntaxonomy of the Caricetum firmae s.l. in the Carnic Alps. Vegetatio, 32(1): 1-9, The Hague.
76. Poldini L., 1977. Il problema del verde a Trieste. In: AA.VV., Piano particolareggiato della zona A1 – Centro storico di Trieste, Allegato 3, pp. 19, Trieste.
77. Poldini L., 1977. Definizione e gestione dei parchi: alcune riflessioni. Natura e Montagna, 1: 15-21, Bologna.
78. Poldini L., 1977. Lembotropis emeriflorus (Rchb.) Skalicka anche nelle Alpi Carniche. Giorn. Bot. Ital., 111(1-2): 63-70, Firenze.
79. Poldini L., 1977. Centaurea forojuliensis della sect. Jacea DC. s. str., nuova entità dal Friuli. Giorn. Bot. Ital., 111(6): 303-309, Firenze.
80. Poldini L., 1977. Appunti fitogeografici sui magredi e sulle risorgive in Friuli con particolare riguardo alla destra Tagliamento. In: AA.VV., Magredi e risorgive nel Friuli occidentale, p. 28-45, Pordenone.
81. Lokar L. & Poldini L., 1977. Pigmenti antocianici nelle specie di Crocus L. del Friuli-Venezia Giulia. Giorn. Bot. Ital., 111(6): 367-368, Firenze.
82. Lokar L., Poldini L. & Fornasaro F., 1977. Nota preliminare sulle ricerche farmaco-botaniche in due specie di Helleborus del Friuli-Venezia Giulia. Giorn. Bot. Ital., 111(6): 368, Firenze.
83. Poldini L., 1978. Carta della vegetazione dell’alta Val Cimoliana (Friuli- Venezia Giulia). C.N.R., Coll. Prog. Finaliz. “Promozione della Qualità dell’Ambiente”, AQ/1/5: 3-35, Roma.
84. Poldini L., 1978. La vegetazione petrofila dei territori carsici nord-adriatici. Mitteil. ostalp.-dinar. Ges. Vegetationsk., 14: 297-324, Ljubljana.
85. Lausi D., Pignatti S. & Poldini L., 1978. Carta della vegetazione dell’alto Friuli. Zona colpita dai terremoti del maggio – settembre 1976. C.N.R., Coll. Prog. Finaliz. “Promozione della Qualità dell’Ambiente”, AQ/1/3: 3-51, Roma.
86. Coassini Lokar L. & Poldini L., 1978. Studio sulla colorazione daantocianidine in alcune specie della flora italiana. Giorn. Bot. Ital., 112(5-6): 327-336, Firenze.
87. Poldini L., Goldstein M. & Martini F., 1978. Guida all’escursione botanica della Val Rosandra. Ed. Italo Svevo, pp. 50, Trieste.
88. Poldini L. & Coassini Lokar L., 1979. Relazione tra chemiotipi e tipi di vegetazione sull'esempio di Helleborus odorus ssp. laxus in Friuli. Riunione scientifica su “La ricerca scientifica sulle piante officinali: attualità e prospettive”, Comunicazioni scientifiche, p. 126-131, Verona.
89. Poldini L. & Fornaciari G., 1979. Schede degli ambiti di tutela ambientale. Region. Autonoma Friuli-Venezia Giulia, Trieste.
90. Dionisio A. & Poldini L., 1979. Lineamenti della vegetazione del gruppo del Cavallo (Prealpi Carniche). Atti 2° Conv. Studi sul territorio della provincia di Pordenone (Piancavallo, 19-21 ottobre 1979), p. 113-121, Piancavallo (Pordenone).
91. Ferluga R. & Poldini L., 1979. Indagine floristica delle Dolomiti Pesarine. Boll. Soc. Adriat. Sci. Trieste, 62: 1-95, Trieste.
92. Feoli E. & Poldini L., 1979. Biometria di Satureja montana L. s.l. in Italia. Webbia, 33(2): 205-216, Firenze.
93. Lausi D., Pignatti S. & Poldini L., 1979. Statistische Untersuchungen über die Wiederbewaldung auf der Triester Karst. In: Tüxen R. (ed.), Gesellschaftsentwicklung (Syndinamik), J. Cramer ed., p. 445-457, Vaduz.
94. Poldini L. & Coassini Lokar L., 1979. Sulla variabilità cromatica dei fiori nelle specie di Crocus L. nelle Alpi sudorientali italiane. Giorn. Bot. Ital., 113(4): 225-235, Firenze.
95. Pertot M. & Poldini L., 1979. Le Gentianae della sect. Cyclostigma Griseb. nelle Alpi friulane e nel Carso triestino. Gortania, 1: 91-119, Udine.
96. Poldini L., 1980. Übersicht über die Vegetation des Karstes von Triest und Görz (NO-Italien). Studia Geobot., 1(1): 79-130, Trieste.
97. Poldini L., 1980. Catalogo floristico del Friuli-Venezia Giulia e dei territori adiacenti. Studia Geobot., 1(2): 313-474, Trieste.
98. Poldini L., 1980. Carta della vegetazione del Carso triestino (zona dell’accordo di Osimo). C.N.R., Coll. Progr. Finaliz. “Promozione della Qualità dell’Ambiente”, AQ/1/82: 3-27, Roma.
99. Rizzi Longo L., Poldini L. & Goia F., 1980. La microflora algale delle pareti calcaree del Friuli-Venezia Giulia (Italia nord-orientale). Studia Geobot., 1(1): 231-263, Trieste.
100. Coassini Lokar L., Tomé F., Poldini L. & Porrati M., 1980. Indagini sul contenuto in colchicina in Colchicum autumnale L. dell’Italia settentrionale. Studia Geobot., 1(1): 265-273, Trieste.
101. Martini F. & Poldini L., 1980. Saxifraga mutata L. nuova per la flora friulana. Gortania, 2: 111-122, Udine.
102. Martini F. & Poldini L., 1980. Il paesaggio vegetale del fiume Noncello nell'area urbana di Pordenone. Gortania, 2: 123-156, Udine.
103. Poldini L., Gioitti G., Martini F. & Budin S., 1980. Introduzione alla flora ed alla vegetazione del Carso. Ed. Lint, Trieste.
104. Brandmayr P., Colombetta G., Drovenik B., Forti F., Poldini L. & Zetto Brandmayr T., 1980. Etude multidisciplinaire sur l'ecologie de quelques carabides endoges (Coleoptera carabidae). Mém. Biospéol., 7: 85-98, Roma.
105. Poldini L., 1981. Zone protette nel Friuli-Venezia Giulia, Carinzia e Slovenia. A cura di ÖAV - CAI - PzS, Ed. CGP Delo, Ljubljana.
106. Poldini L., 1981. Segnalazioni Floristiche Italiane: 129. Epipactis muelleri Godf. (Orchidaceae). Inf. Bot. Ital., 13(2-3): 200, Firenze.
107. Paiero P., Poldini L. & Preto G., 1981. Ein Beispiel angewandter Vegetationskartierung in den Karnischen Vorlapen, Region Friaul-Julisch Venetien. Angewandte Pflanzensoziologie, 26: 135-150, Wien.
108. Toselli E. & Poldini L., 1981. I tricomi di Polypodium cambricum L. e di Polypodium vulgare L. s.s.: osservazioni morfologiche al microscopio elettronico a scansione. Giorn. Bot. Ital., 115(6): 427-428, Firenze.
109. Martini F. & Poldini L., 1981. Segnalazioni Floristiche Italiane: 130. Globularia nudicaulis L. (Globulariaceae). Inf. Bot. Ital., 13(2-3): 200, Firenze.
110. Poldini L. & Toselli E., 1981. Note preliminari allo studio del complesso Polypodium vulgare L. nell'area carsica. Atti 1° Conv. Sull’Ecologia dei Territori Carsici, La Grafica ed., p. 239-245, Gradisca d'Isonzo (Gorizia).
111. Cavallin A., Giordano A., Martinis B. & Poldini L., 1981. Capacità d’uso del territorio ai fini agricolo-forestali: metodologia ed esempi cartografici con elaborazione automatica su un’area campione a Ragogna (Friuli). Atti XVI Conv. Naz. A.I.C., 51-52: 289-303, Bari.
112. Goldstein M., Poldini L., Scherl F. & Scotti F., 1981. Proposta per una struttura di educazione ambientale. Atti 1° Conv. Sull’Ecologia dei Territori Carsici, La Grafica ed., p. 269-279, Gradisca d'Isonzo (Gorizia).
113. Poldini L., Gombach M., Martini F. & Toselli E., 1981. La flora e la vegetazione della Val Rosandra. Atti Conv. Internaz. sulla Val Rosandra, p. 250-267, Comune di San Dorligo della Valle, Trieste.
114. Poldini L., Goldstein M., Scotti F. & Scherl F., 1981. Proposta per una struttura di educazione ambientale. Atti Conv. Internaz. sulla Val Rosandra, p. 268-298, Comune di San Dorligo della Valle, Trieste.
115. Poldini L., 1981. La potenzialità educativa dell'ambiente. Atti Conv. Internaz. sulla Val Rosandra, p. 92-100, Comune di San Dorligo della Valle, Trieste.
116. Poldini L., 1982. Ostrya carpinifolia - reiche Wälder und Gebüsche von Friaul-Julisch Venetien (NO-Italien) und Nachbargebieten. Studia Geobot., 2: 69-122, Trieste.
117. Poldini L., 1982. Segnalazioni Floristiche Italiane: 182. Coreopsis lanceolata L. (Compositae). Inf. Bot. Ital., 14(2- 3): 291, Firenze.
118. Poldini L. & Toselli, 1982. La distribuzione dell'aggregato Polypodium vulgare L. s.l. nel Friuli-Venezia Giulia alla luce di uno studio ecoclimatico. Lavori Soc. Ital. Biogeografia, 7(1978): 771-794, Forlì.
119. Coassini Lokar L., Maurich V. & Poldini L., 1982. Relazione tra composizione dell'olio essenziale di Euphorbia fragifera Jan e fattori ambientali. Atti 1° Conv. Naz. Soc. Ital. Fitochim., p. 113-119, Firenze.
120. Poldini L., 1982. Vegetazione e flora. In: AA.VV., Guida d'Italia. Friuli - Venezia Giulia, Touring Club Italiano, p. 35-40, ed. 5, Milano.
121. Poldini L., 1982. Flora e vegetazione. In: Berti A. & Berti C., Dolomiti orientali, C.A.I., Touring Club Italiano, 2: 29-32, Milano.
122. Cavallin A., Giacomucci F., Giordano A., Martinis B., Mattioli L., Olivieri F., Palieri L. & Poldini L., 1982. Valutazione dell'uso del territorio ai fini agricolo-forestali mediante l'elaborazione automatica su un'area campione a Ragogna (Friuli). Atti XVII Convegno Naz. A.I.C., Boll. Ass. Ital. Cartogr., 54-55: 289-294, Venezia.
123. Lagonegro M., Ganis P., Feoli E., Poldini L. & Canavese T., 1982. Un software per banche dati di flore territoriali, estendibile alla vegetazione. C.N.R., Coll. Progr. Finaliz. "Promozione della Qualità dell'Ambiente", AQ/5/38: 3-160, Roma.
124. Cavallin A., Martinis B., Bianucci G., Giordano A., Olivieri F. & Poldini L., 1982. Studio ambientale del territorio di Ragogna (Friuli): elaborazioni cartografiche. C.N.R., Coll. Prog. Finaliz. "Promozione della Qualità dell'Ambiente", AQ/1/207-219: 4-51, Roma.
125. Cavallin A., Martinis B., Peverieri G., Giordano A., Olivieri F. & Poldini L., 1982. Land capability analysis - an example in large scale with computer elaboration of the area of Ragogna (Friuli, Italy). Proceed. IV Congr. Int. Ass. Eng. Geology, p. 39-46, New Delhi.
126. Poldini L., 1983. Principi di utilizzazione, normative e gestione dei parchi regionali sulla base di esperienze nazionali ed internazionali. In: AA.VV., Progetto di un piano pilota per un parco montano nell'Alta Val Cellina - Prealpi Carniche. Reg. auton. Friuli-Venezia Giulia – Comunità Montana Meduna e Cellina, p. 2-9.
127. Poldini L. & Scherl F., 1983. Relazione sui criteri seguiti nello studio per il piano del Parco della Val Cellina, sulle possibili utilizzazioni e principi normativi di gestione. In: AA.VV., Progetto di un piano pilota per un parco montano nell'Alta Val Cellina - Prealpi Carniche. Reg. auton. Friuli-Venezia Giulia – Comunità Montana Meduna e Cellina, p. 10-22.
128. Poldini L., 1983. Note per la lettura della cartografia vegetale. In: AA.VV., Progetto di un piano pilota per un parco montano nell'Alta Val Cellina - Prealpi Carniche. Reg. auton. Friuli-Venezia Giulia – Comunità Montana Meduna e Cellina, p. 50-53.
129. Coassini Lokar & Poldini, 1983. Utilizzo dei dati fitochimici per una caratterizzazione ecologica e fitogeografica di un territorio. Atti Conv. "Prospettive di ricerca interdisciplinare nel mondo vegetale", Univ. Siena, Ist. Sci. Farmac., p. 56, Siena.
130. Pignatti E., Pignatti S. & Poldini L., 1983. Cyrtomium fortunei J. Sm., neu für die italienischen Ostalpen. Bot. Helv., 93: 313-316, Basel.
131. Coassini Lokar L., Maurich V. & Poldini L., 1983. Considerazioni chemotassonomiche sulle relazioni fra Satureja montana L. subsp. Variegata (Host.) P.W. Ball. e Satureja subspicata Bartl. ex Vis. subsp. liburnica Silic (Labiatae). Webbia, 37(1): 197-206, Firenze.
132. Coassini Lokar L., Poldini L. & Tubaro A., 1983. Influenza dei fattori altitudinale, stagionale e ambientale sulla produzione dei principi attivi in Helleborus odorus subsp. laxus (Host) Merxm. & Pod.. Giorn. Bot. Ital., 116(1- 2): 51-61, Firenze.
133. Marincek L., Poldini L. & Zupancic M., 1983. Ornithogalo pyrenaici-
Carpinetum ass. nova in Slowenien und Friaul - Julisch Venetien. Razprave, 24(5): 261-328, Ljubljana.
134. Coassini Lokar L., Poldini L. & Angeloni Rossi G., 1983. Appunti di etnobotanica del Friuli-Venezia Giulia. Gortania, 4: 101-152, Udine.
135. Poldini L., 1983. Alla ricerca di una cultura dell'ambiente. In: Carso triestino Natura e Civiltà, Coop. Carso Nostro, pp. 4, Trieste.
136. Poldini L., 1984. Eine neue Waldkieferngesellschaft auf Flussgeschiebe der Südostalpen. Acta Bot. Croat., 43: 235-242, Zagreb.
137. Poldini L., 1984. Flora e vegetazione del Carso goriziano. In: AA. VV., Il Carso Isontino, Ed. Lint, 69-91, Trieste.
138. Cappelletti E.M. & Poldini L., 1984. Seed morphology in some European Aconites (Aconitum, Ranunculaceae). Pl. Syst. Evol., 145: 193-201, Wien.
139. Feoli E. & Poldini L., 1984. Botanica. In: AA. VV., Enciclopedia Monografica del Friuli-Venezia Giulia, 1(10): 317-342, 1° Aggior., Udine.
140. Poldini L. & Vidali M., 1984. Segnalazioni floristiche dalla Regione Friuli-Venezia Giulia. Gortania, 6: 191-202, Udine.
141. Poldini L., Gioitti G., Martini F. & Budin S., 1984. Introduzione alla flora e alla vegetazione del Carso. Ed. Lint, pp. 304, Trieste.
142. Poldini L., 1984. Addenda ed Errata/Corrige al “Catalogo floristico del Friuli-Venezia Giulia e dei territori adiacenti”. Studia Geobot., 1(2): 313-474, (1980), pp.8, Trieste.
143. Poldini L., Lagonegro M., Ganis P. & Vidali M., 1985. Flora computerizzata del Carso triestino e goriziano. In: Poldini L. (ed.), Studio naturalistico del Carso triestino e goriziano. Region. Auton. Friuli – Venezia Giulia, Univ. Trieste, pp. 39-52, Trieste.
144. Poldini L., 1985. Relazione finale. In: Poldini L. (ed.), Studio naturalistico del Carso triestino e goriziano. Region. Auton. Friuli - Venezia Giulia ,Univ. Trieste, pp. 303-363, Trieste.
145. Poldini L., 1985. Note ai margini della vegetazione carsica. Studia Geobot., 5: 39-48, Trieste.
146. Poldini L., 1985. L'Asaro-Carpinetum betuli Lausi 64 del Carso nordadriatico. Studia Geobot., 5: 31-38, Trieste.
147. Favretto D. & Poldini L., 1985. The vegetation in the dolinas of the Karst region near Trieste (Italy). Studia Geobot., 5: 5-18, Trieste.
148. Feoli Chiapella L. & Poldini L., 1985. Contributi floristici dal Friuli- Venezia Giulia. Gortania, 7: 189-222, Udine.
149. Poldini L. & Vidali M., 1985. Utilizzazione di una banca dati per la suddivisione fitogeografica di un territorio. Biogeographia, 9: 247-259, Bologna.
150. Coassini Lokar L. & Poldini L., 1985. Evidence for the existence and spatial distribution of the chemical variability in Helleborus multifidus Vis. subsp. istriacus (Schiffner) Merxm. & Podl. in the North - Adriatic Karst region. Studia Geobot., 5: 19-30, Trieste.
151. Poldini L. & Vidali M., 1986. Die Anwendung einer Datenbank für die pflanzengeographische Gliederung eines Gebietes. In: Reichl E.R. (Hrsg.), Computers in Biogeography (Linz, 1984). Trauner Verlag, pp. 12, Linz.
152. Poldini L., 1986. Il paesaggio vegetale. In: AA.VV., Suoli vegetazioni e foreste del Prescudin. Regione Aut. Friuli-Venezia Giulia - Az. delle Foreste, Direz. reg. delle Foreste, p. 59-96, Udine.
153. Poldini L., 1986. Miramar e giardini di acclimatazione (Alcune considerazioni botaniche). In: AA.VV., Un giardino in riva al mare. Il Parco di Miramar ieri e domani. Ed. Deolibri, p. 59-63, Trieste.
154. Favretto D. & Poldini L., 1986. Extinction time of a sample of Karst pastures due to bush encroachment. Ecological Modelling, 33: 85-88, Amsterdam.
155. Martini F. & Poldini L., 1986. Distribuzione ed ecologia di Erucastrum palustre (Pir.) Vis.. Gortania, 8: 221-242, Udine.
156. Martini F. & Poldini L., 1986. Segnalazioni Floristiche Italiane: 349. Hordeum bulbosum L. (Gramineae). Inform. Bot. Ital., 18(1-2-3): 184, Firenze.
157. Coassini Lokar L., Maurich V. & Poldini L., 1986. Chemical aspect of floral biology in Euphorbia fragifera. Folia Geobot. Phytotax., 21: 277-285, Praha.
158. Poldini L., 1987. La suddivisione fitogeografica del Friuli-Venezia Giulia. Biogeographia, 13: 41-56, Bologna.
159. Martini F. & Poldini L., 1987. Armeria helodes, a new species from North- Eastern Italy. Candollea, 42(2): 533-544, Geneva.
160. Martini F. & Poldini L., 1987. Segnalazioni floristiche dalla regione Friuli-Venezia Giulia. II. Gortania, 9: 145-168, Udine.
161. Poldini L. & Vidali M., 1987. Lo stress ambientale e il risparmio energetico nei meccanismi di impollinazione nelle cenosi erbacee. Biogeographia, 13: 179-207, Bologna.
162. Feoli E., Ganis P. & Poldini L., 1987. Relazione tra corologia e descrizioni tassonomiche e morfologiche della vegetazione dei boschi ad Ostrya carpinifolia Scop. del Friuli-Venezia Giulia. Biogeographia, 13: 155-178, Forlì.
163. Coassini Lokar L., Maurich V., Mellerio G., Moneghini M. & Poldini L., 1987. Variation in terpene composition of Artemisia alba in relation to environmental conditions. Biochemical Systematics and Ecology, 15(3): 327- 333, London.
164. Poldini L., 1987. Considerazioni sul degrado ecologico della pianura friulana e delle zone umide in particolare. Atti Conv. Progetto Ledra, p. 5-9, Udine.
165. Poldini L. & Vidali M., 1987. A floristic databank and its use for the phytogeographical analysis of the Gorizia-Trieste Karst region (NE-Italy). XIV Intern. Bot. Congr., p. 452 (Abstract), Berlin.
166. Poldini L., 1987. Revisione dell’alleanza Ostryo-Carpinion orientalis (Quercetalia pubescentis) nell’Europa sudorientale. Not. Fitosoc., 23: 1-20.
167. Poldini L., 1988. Übersicht des Verbandes Ostryo-Carpinion orientalis (Quercetalia pubescentis) in SO-Europa. Phytocoenologia, 16(1): 125-143, Stuttgart.
168. Poldini L., 1988. Storia dell'esplorazione floristica nell'Italia di Nord-Est (Tre Venezie) dal 1888 al 1988. In: PEDROTTI F., "100 anni di ricerche botaniche in Italia (1888- 1988)". Soc. Bot. Ital., p. 547-568, Firenze.
169. Martini F. & Poldini L., 1988. Gentiana froelichii ssp. zenarii (Gentianaceae), a new subspecies from the Carnic Pre-Alps (NE Italy). Willdenowia, 18: 19- 27, Berlin - Dahlem.
170. Martini F. & Poldini L., 1988. Segnalazioni floristiche dalla regione Friuli-Venezia Giulia. III (32-46). Gortania, 10: 145-162, Udine.
171. Poldini L., 1988. I principi attivi di origine naturale loro attuale importanza nel campo della ricerca. In: Degrassi D. & Fornasaro F. (ed.), Le medicine naturali in Farmacia, Ed. R. Vattori, p. 15-18, Udine.
172. Coassini Lokar L. & Poldini L., 1988. Herbal remedies in the traditional medicine of the Venezia Giulia region (NE-Italy). Journal of Ethnopharmacology, 22: 231-278, Dublin.
173. Tammaro F. & Poldini L., 1988. La vegetazione della lecceta litoranea di Torino di Sangro (Chieti) nel medio versante italiano. Braun Blanquetia, 2: 127-132, Camerino.
174. Poldini L., Martini F. & Pertot M., 1988. Das Verhalten des pontischen Elementes in ökologischer und struktureller Hinsicht am Übergang vom küstenlandischen Karst zu den italienischen SO-Alpen. Forum Pannonicum Rerum Naturarum, Maribor (SLO), p. 33.
175. Poldini L., 1989. La diversità floristica. Giorn. Bot. Ital., 123, Suppl. 1: 11, Bologna.
176. Poldini L. & Lasen C., 1989. Tipologia. In: AA.VV., Il carpino nero nel Veneto, p. 75-92, Venezia.
177. Marincek L., Poldini L. & Zupancic M., 1989. Beitrag zur Kenntniss der Gesellschaft Anemono-Fagetum. Razprave IV, razreda SAZU, 30(1): 3-64, Ljubljana.
178. Poldini L. & Catalfamo E., 1989. Motivi della scelta del Parco delle Prealpi Giulie e importanza dei parchi in rapporto alla didattica. In: Studi educativi sul Parco delle Prelapi Giulie, p. 61-72, Gemona.
179. Poldini L., 1989. La vegetazione del Carso isontino e triestino. Ed. Lint, pp. 315, Trieste.
180. Poldini L., 1989. Ritrovamento di Leccinum corsicum (Roll.)Sing. Nella macchia mediterraneo-illirica dell'Adriatico settentrionale. Atti Conv. "Piante officinali e Funghi: Biologia, Chimica ed Applicazioni", Bedonia 15- 17.09.1989, p. 97.
181. Poldini L. & Vidali M., 1989. Studio dell'antropizzazione del Carso triestino e goriziano mediante l'uso della Banca Dati Floristica. Inform. Bot. Ital., 21(1-3): 224-234, Firenze.
182. Poldini L. & Pertot M., 1989. Criteri di indicizzazione del valore naturalistico sull'esempio del Carso triestino - goriziano. Inform. Bot. Ital., 21(1-3): 133-151, Firenze.
183. Poldini L., Martini F. & Pertot M., 1990. Structural and ecological variation of the Pontic phytogeographical element from the coastal Karst to the southwestern Alps. Studia Geobot., 10: 133-145, Trieste.
184. Poldini L., 1990. Una banca dati per la flora. In: Minelli A. (ed.), Storia naturale a Bassano (1788 - 1988), p. 75-80, Padova.
185. Del Favero R., Andrich O. De Mas G., Lasen C. & Poldini L., 1990. La vegetazione forestale del Veneto. Prodromi di tipologia forestale. Venezia, pp. 208.
186. Poldini L. & Martini F., 1990. Variazione delle caratteristiche vegetazionali degli alvei del fiume Fella e dei suoi affluenti. Comunità Montana Canal del Ferro - Val Canale, Pontebba, p. 7-43.
187. Martini F. & Poldini L., 1990. Beitrag zur Floristik des nordadriatischen Küstenlandes. Razprave IV, raz. SAZU, 31(10): 153-167, Ljubljana.
188. Poldini L., 1990. Naturalness and artificiality. In: Desmet G., P. Nassimbeni, M. Belli (eds.), Transfer of Radionuclides in Natural and seminatural environments. Elsevier Applied Science, London & New York, p. 17-26.
189. Martini F. & Poldini L., 1990. Daphne blagayana Freyer (Thymelaeaceae), nuova per la flora d' Italia. Webbia, 44(2): 295- 306, Firenze.
190. De Mas G., Lasen C. & Poldini L., 1990. Einige Betrachtungen zu den Föhrenwäldern (Pinus sylvestris L.) in Veneto. Illyrische Einstrahlungen im ostalpin-dinarischen Raum, Symposium in Keszthely 25-29.06.1990, p. 59-70.
191. Poldini L., 1990. Alterazione ambientale ed allergofite. Ass. Ital. Aerobiol., IV congresso nazionale, "Aerosol biologico - sorgenti, dispersione, impatto", Bologna 14 - 17 novembre 1990, p. 9 (Abstract).
192. Poldini L., Martini F., Ganis P. & Vidali M., 1991. Floristic databanks and the phytogeographic analysis of a territory. An example concerning northeastern Italy. In: Nimis P.L. & Crovello T.J. (ed.), Quantitative Approaches to Phytogeography, Tasks for Vegetation Science, 24: 159-181, Kluwer Academic Publishes, The Hague - Boston - London.
193. Martini F. & Poldini L., 1991. Segnalazioni floristiche dalla regione Friuli-Venezia Giulia. IV (47-63). Gortania, 13: 137-156, Udine.
194. Poldini L., 1991. Atlante corologico delle piante vascolari nel Friuli- Venezia Giulia. Inventario floristico regionale. Region. Auton. Friuli- Venezia Giulia - Direz. Reg. Foreste e Parchi, Univ. Studi Trieste - Dipart. Biol., Udine, pp. 900.
195. Poldini L., 1992. Environmental alteration and allergophytes. Aerobiologia, 8(1): 127-132, Parma.
196. Poldini L., 1992. Alterazione ambientale, esotizzazione della flora e allergofitismo. In: AA.VV., Piante officinali e droghe vegetali dalle Americhe all'Europa, Erboristeria Domani, Dossier speciale, settembre 1992: 91-96.
197. Favretto D., Iunc E. & Poldini L., 1992. Gradienti floristici di alcuni corotipi della flora italica. Mem. Accad. Lunigianense Sci. "Giovanni Capellini", 60-61: 327-354, La Spezia.
198. Marincek L., Mucina L., Zupancic M., Poldini L., Dakskobler I. & Accetto M., 1992. Nomenklatorische Revision der illyrischen Buchenwälder (Verband Aremonio-Fagion). Studia Geobot., 12: 121-135, Trieste.
199. Coassini Lokar L., Martini F. & Poldini L., 1992. Analisi morfologiche e citotassonomiche su alcune entità di Helleborus L. sect. Helleborus nel Friuli- Venezia Giulia (Italia nordorientale) e nell'Istria. Studia Geobot., 12: 137-
200. Poldini L. & Martini F., 1992. Analisi dei modelli distributivi della flora del Friuli-Venezia Giulia. “Flora in vegetacija Slovenije”, Simposio dei Botanici Sloveni, Krško 24-26.09.1992, p. 39 (Abstract).
201. Poldini L., 1992. Itinerari botanici nel Friuli-Venezia Giulia. Ed. Museo Friulano St. Nat., 301 pp., Udine.
202. Cateni F., Coassini Lokar L., Martini F. & Poldini L., 1993. Aristolochic acids variation and distribution in some Aristolochia clematitis L. populations. Studia Geobot., 13: 299-312.
203. Poldini L., 1993. Aspetti naturalistici e floristico-vegetazionali dell'ambiente fluviale. In: AA.VV., Il Livenza, un fiume di interesse nazionale, Atti Conv. Sacile del 25 maggio 1991, Quaderni E.T.P., 21: 41-45.
204. Feoli Chiapella L. & Poldini L., 1994. Prati e pascoli del Friuli (NE Italia) su substrati basici. Studia Geobot.,13(1993): 3-140.
205. Poldini L. & Martini F., 1994. La vegetazione delle vallette nivali su calcare, dei conoidi e delle alluvioni nel Friuli (NE Italia). Studia Geobot., 13 (1993): 141-214.
206. Poldini L. & Nardini S., 1994. Boschi di forra, faggete e abieteti in Friuli (NE Italia). Studia Geobot., 13 (1993): 215-298.
207. Poldini L., 1993. Segnalazioni Floristiche Italiane: 743. Aconitum anthora L. (Ranunculaceae). Inf. Bot. Ital., 25(2-3): 218.
208. Poldini L. & Vidali M., 1993. Addenda ed errata/corrige all' "Atlante corologico delle piante vascolari del Friuli-Venezia Giulia" (1991). 1. Gortania, 15: 109-134.
209. Poldini L. & Oriolo G., 1994. La vegetazione dei prati da sfalcio e dei pascoli intensivi (Arrhenatheretalia e Poo-Trisetetalia) in Friuli (NE Italia). Studia Geobot., 14, suppl. 1: 3-48.
210. Poldini L. & Vidali M., 1994. La vegetazione dei muri del Friuli-Venezi Giulia (NE Italia) e suo inquadramento nel contesto europeo. Studia Geobot., 14, suppl. 1: 49-69.
211. Poldini L. & Vidali M., 1994. Addenda ed errata/corrige all' "Atlante corologico delle piante vascolari del Friuli-Venezia Giulia" (1991). 2. Gortania, 16: 125-149.
212. Poldini L., 1995. La classe Festuco-Brometea nell'Italia nord orientale. Fitosociologia, 30: 47-50.
213. Poldini L. & Martini F., 1995. Analisi dei modelli distributivi della flora del Friuli-Venezia Giulia. Webbia, 49(2): 193-211.
214. Poldini L. & Oriolo G., 1995. La variabilità fitogeografica ed ecologica dei prati da sfalcio ad Arrhenatheretum elatioris nel Nord Italia. Fitosociologia, 29: 49.
215. Poldini L. & Vidali M., 1995. Prospetto sistematico della vegetazione nel Friuli-Venezia Giulia. Atti dei Conv. Lincei, XI Giornata dell'Ambiente, Conv. sul tema "La vegetazione italiana (Roma, 5 giugno 1993), Accad. Naz. dei Lincei, 115: 155-174.
216. Poldini L. & Martini F., 1995. Preliminary analysis of the chorological patterns of the flora of Friuli-Venezia Giulia (Northeastern Italy). Biol. vestn., 40(3-4): 145-150.
217. Iunc E. & Poldini L., 1995. First results of impollination and seed dispersion in Karst associations. Biol. vestn., 40(3-4): 125-136.
218. Pertot M. & Poldini L., 1995. An example of cartography of biotopes in the city of Trieste (NE Italy). Biol. vestn., 40(3-4): 137-144.
219. Martini F. & Poldini L., 1995. The emerophytic Flora of Friuli-Venezia Giulia (NE Italy). Flora Mediterr., 5: 229-246, Palermo.
220. Poldini L. & Vidali M., 1995. Cenosi arbustive nella Alpi sud orientali (NE Italia).Colloques phytosociologiques,24:141-167.
221. Martini F. & Poldini L., 1996. Analisi dei modelli distributivi di Pteridophyta nel Friuli-Venezia Giulia. Mem. Accad. Lunigianese di Sci. "G. Capellini", 66: 99-108.
222. Poldini L., Barbo M. & Danelutto A., 1996. Segnalazioni Floristiche Italiane: 821. Euphorbia dentata Michaux. (Euphorbiaceae). Inf. Bot. Ital., 28(1): 96-97.
223. Dakskobler I. & Poldini L., 1996. Notulae ad floram Sloveniae: 29. Campanula marchesettii Witasek. Hladnikia, 7: 35-36.
224. Garbari F., Terpin K. & Poldini L., 1996. Leopoldia tenui flora (Hyacinthaceae), specie nuova per il Carso triestino. Inf. Bot. Ital., 28(2): 171- 181.
225. Poldini L., 1996. Vegetation outlines in Friuli-Venezia Giulia (NE-Italy). Allionia, 34: 277-285.
226. Poldini L., 1996. Alcune cenosi rare nel Friuli-Venezia Giulia (NE Italia). Gortania, 18: 95-110, Udine.
227. Poldini L. & Vidali M., 1996. Addenda ed errata/corrige all’”Atlante corologico delle piante vascolari nel Friuli-Venezia Giulia” (1991). 3. Gortania, 18: 161-182.
228. Poldini L., Mazzolini G. & Oriolo G., 1996. La vegetazione spontanea dei vigneti nei territori nord-est adriatici: Geranio rotundifolii-Allietum R. Tx. Ex von Rochow 1951 o Cerastio-Geranietum dissecti Poldini 1980 ? Giorn. Bot. Ital., 130(1): 151-152, Firenze.
229. Poldini L., Vidali M. et al., 1996. Lista bibliografica/Bibliographic list. Fitosociologia, 31: 17-111.
230. Poldini L., 1997. Appunti sulla flora e sulla vegetazione di Rovigno. In: Stener F. (ed.), Rovigno d’Istria, 1: 31-34, Ed. Famia Ruvignisa, Trieste.
231. Poldini L. & Vidali M., 1997. Lista dei syntaxa segnalati per la regione Friuli-Venezia Giulia. Fitosociologia, 33: 49-66.
232. Poldini L., 1997. Il verde delle mura di Palmanova. In: AA. VV., Per Palmanova Rinascimento di una città ideale, Italia Nostra sez. Udine, Circolo Comunale di Cultura di Palmanova, p. 97-99.
233. Poldini L. & Oriolo G., 1997. La vegetazione dei pascoli a Nardus stricta e delle praterie subalpine acidofile in Friuli (NE-Italia). Fitosociologia, 34: 127-158.
234. Poldini L. & Kaligarič M., 1997. Nuovi contributi per una tipologia fitosociologica delle praterie magre (Scorzoneretalia villosae H-ić 1975) del Carso nordadriatico. Gortania, 19: 119-148.
235. Poldini L., Fabiani L. & Vidali M., 1997. Carta della vegetazione delle Isole di S. Andrea e Martignano (Laguna di Marano, Italia nord-orientale). Gortania, 19: 105-117.
236. Poldini L. & Vidali M., 1997. Addenda ed errata/corrige all’”Atlante corologico delle piante vascolari nel Friuli-Venezia Giulia” (1991). 4. Gortania, 19: 161-176.
237. Poldini L., 1997. Sommario bibliografico sulla flora e sulla vegetazione del Carso e dell’Istria con particolare riguardo al presente. Annales, 11: 9-24, Koper.
238. Martini F. & Poldini L., 1997. Un medico senese nella Gorizia del Cinquecento. In: Ferri S. & Vannozzi F. (eds.), “Pietro Andrea Mattioli. La vita, le opere”. Editrice Quattroemme, p. 119-130, Perugia.
239. Poldini L., Gandolfo G. & Michelini L., 1997. Segnalazioni Floristiche Italiane: 880-882. Inf. Bot. Ital., 29(2-3): 287-288, Firenze.
240. Poldini L., 1997. Segnalazioni Floristiche Italiane. 883. Onopordum illyricum L. ssp. illyricum (Compositae). Inf. Bot. Ital., 29(2-3): 288-289, Firenze.
241. Barbo M., Cela Renzoni G. & Poldini L., 1997. Numeri cromosomici per la Flora italiana: 1391-1395. Inf. Bot. Ital., 29(2-3): 273-279, Firenze.
242. Poldini L., 1997. Giulio Andrea Pirona botanico, In: AA.VV., Giulio Andrea Pirona 1822-1895. Atti del Convegno di studi nel centenario della morte. Comitato per le celebrazioni di Giulio Andrea Pirona, 81-91, Tip. Graphis, Fagagna (UD).
243. Poldini L. & Rizzi Longo L., 1998. Connessione tra l’actuo- e paleovegetazione nell’area SE Alpina e N Illirica. In: Carimini L. (ed.), La vegetazione postglaciale, Colloques Phytosociol., 28: 57-58, Camerino.
244. Cinco M., Padovan D., Murgia R., Poldini L., Frusteri L., van de Pol I., Verbeekde Kruif N., Rijpkema S. & Maroli M., 1998. Rate of infection of Ixodes ricinus Ticks with Borrelia burgdorferi sensu stricto, Borrelia garinii, Borrelia afzelii and group VS116 in an endemic focus of Lyme disease in n Italy. Eur. J. Clin. Microbiol. Infect. Dis., 17: 90-94, Springer Verlag.
245. Poldini L., Oriolo G. & Mazzolini G., 1998. The segetal vegetation of vineyards and crop fields in Friuli-Venezia Giulia (NE Italy). Studia Geobot., 16: 5-32, Trieste.
246. Poldini L. & Vidali M., 1998. Addenda ed errata/corrige all’”Atlante corologico delle piante vascolari nel Friuli-Venezia Giulia” (1991). 5. Gortania, 20: 93-112.
247. Poldini L., 1998. Ranunculus sardous Crantz e Arabis pumila Jacq. in Friuli- Venezia Giulia (NE Italia). Gortania, 20: 85-91.
248. Poldini L., 1998. Inquadramento fitosociologico. In: Del Favero R., Poldini L., Bortoli P.L., Dreossi G., Lasen C. & Vanone G., 1998. La vegetazione forestale e la selvicoltura nella regione Friuli-Venezia Giulia. Reg. auton. Friuli-Venezia Giulia, Direz. Reg. Foreste – Serv. Selvicoltura, vol. 1: 490 pp., vol. 2: 1-303 + I-LIII + 61 grafici, Udine.
249. Poldini L., Vidali M. & Oriolo G., 1999. Chorological atlas of Friuli- Venezia Giulia, NE Italy: a territorial information system. Acta Botanica Fennica, 162: 75-78.
250. Poldini L. & Vidali M., 1999. Kombinationsspiele unter Schwarzföhre, Weißkiefer, Hopfenbuche und Mannaesche in den Südostalpen. Wiss. Mitt. Niederösterr. Landesmuseum, 12: 105-136.
251. Poldini L., Vidali M. & Fabiani M.L., 1999. La vegetazione del litorale sedimentario dell’Alto Adriatico con particolare riguardo al Friuli-Venezia Giulia (NE Italia). Studia Geobot., 17: 3-68, Trieste.
252. Poldini L. & Gallizia Vuerich L., 1999. Irradiazione di vegetazioni illiriche nelle Alpi sud-orientali e loro avanterra. Actes du deuxieme Colloque Ecologie et Biogeographie Alpines – Botanique et Zoologie, La Thuile (Italie) 6 – 11 settembre 1997, Revue Valdôtaine d’Histoire Naturelle, 51(1997), suppl.: 195-210.
253. Poldini L., Rizzi Longo L. & Pizzulin Sauli M., 1999 (1997-98). Le cenosi sinantropiche di Trieste. I. Indagine sui biotopi antropizzati lungo la direttrice dello scirocco. Boll. Soc. Adriat. Sci. Trieste, 78: 227-276.
254. Poldini L. & Favretto D., 1999 (1997-99). Analisi corologica delle “brughiere a mirtillo e a rododendro ferrugineo”. Mem. Accad. Lunigianese Sci. “Giovanni Capellini”, 67-68-69 (1997-98-99): 123-138.
255. Gallizia Vuerich L., Ganis P., Oriolo G., Poldini L. & Vidali M., 1999 (1998). La banca dati fitosociologica del Friuli-Venezia Giulia: struttura e applicazioni. Arch. Geobot., 4(1): 137-141, Pavia.
256. Poldini L. & Kaligaric M., 2000. Bidens pilosa and Conyza sumatrensis, two new naturalised species in the flora of Slovenia. Annales, 19(1): 77-80, Koper.
257. Poldini L., Vidali M. et al., 2001. Lista bibliografica. Fitosociologia, 38(2) – Suppl. 1: 13-51.
258. Poldini L. & Vidali M., 2001. Aggiornamento alla lista dei syntaxa segnalati per la Regione Friuli-Venezia Giulia. Fitosociologia, 38(2) – Suppl. 1: 113-120.
259. Poldini L., Oriolo G., Vidali M., Raggi L. & Magliola C., 2001. Dinamismo evolutivo della vegetazione quale presupposto per ripristini ambientali. Primi risultati dal Carso triestino e goriziano. Inf. Bot. Ital., 33(1): 231-233.
260. Gallizia Vuerich L., Poldini L. & Feoli E., 2001. Model for the potential natural vegetation mapping of Friuli-Venezia Giulia (NE Italy) and its application for a biogeographic classification of the region. Plant Biosystems, 135(3): 319-336.
261. Gottschlich G. & Poldini L., 2001. Hieracium wiesbaurianum Uechtr. subsp. dalmaticum Kümmerle & Zahn – neu für Slowenien und den Karst. In: Starmühler W. (ed.), Vorarbeiten zu einer “Flora von Istrien”. Teil IV. Carinthia II, 191/111: 414.
262. Poldini L., Oriolo G. & Vidali M., 2001. Vascular flora of Friuli-Venezia Giulia. An annotated catalogue and synonymic index. Studia Geobot., 21: 3- 227, Trieste.
263. Poldini L., 2001. La landa carsica quale luogo di biodiversità. Atti Convegno “Landa carsica – Luogo d’incontro tra natura, cultura ed economia”, Trieste 27 settembre 1997, Reg. auton. Friuli Venezia Giulia – Direz. Reg. Ambiente, WWF Sez. Trieste, pag. 15-20.
264. Poldini L., 2002. Nuovo atlante corologico delle piante vascolari nel Friuli Venezia Giulia. Reg. auton. Friuli Venezia Giulia Azienda Parchi e Foreste reg., Univ. Studi Trieste – Dipart. Biologia, pp. 529, Udine.
265.Poldini L. & Buccheri M.,2002.Sulla presenza di Asplenium onopteris L.nel Friuli-Venezia Giulia.Gortania,23(2001):113-
266. Poldini L., Vidali M. & Zanatta K., 2002. La classe Rhamno-Prunetea in Friuli Venezia Giulia e territori limitrofi. Fitosociologia, 39(1) Suppl. 2: 29- 56.
267. Poldini L., Vidali M., Biondi E. & Blasi C., 2002. La classe Rhamno- Prunetea in Italia. Fitosociologia, 39(1) Suppl. 2: 145-162.
268. Oriolo G. & Poldini L., 2002. Willow gravel bank thickets (Salicion eleagni-Daphnoides (Moor 1958) Grass 1993) in Friuli Venezia Giulia (NE Italy). Hacquetia, 1/2: 141-156.
267. Poldini L. & Vidali M., 2002. Brackwasser-Schilf-Röhrichte im Nordadriatischen Raum. Razprave IV razreda SAZU, 43(3): 337-346.
268. Poldini L. & Oriolo G., 2002. Alcune entità nuove e neglette per la flora italiana. Inf. Bot. Ital., 34(1): 105-114.
269. Poldini L., 2002. Neue und seltene Taxa für Istrien und den Triester Karst. In: Starmühler W. (ed.), Vorarbeiten zu einer „Flora von Istrien“. Teil V. Carinthia II, 192/112: 565-567.
270. Poldini L., 2003. Il verde a Trieste. Comune di Trieste – Civico Orto Botanico, Quaderno 3: 1-35.
271. Poldini L., 2003. Il valore storico-botanico della flora castrense. In: Foramitti V. & Quendolo A. (eds.), Restauri di castelli – Volume I. Ist. Italiano dei Castelli, sez. Friuli Venezia Giulia, pag. 67-69, Gaspari ed., Udine.
272. Poldini L., 2003. Introduzione. In: AA.VV., La Livenza. Una inestimabile risorsa ambientale. Atti del Convegno del 30 novembre 2002, Sacile. Quaderni ETP, 31/2002: 1.
273. Poldini L. & Vidali M., 2004. Libanotis daucifolia (Scop.) Rchb., un’entità problematica e le sue vicende nella flora d’Italia. Inform. Bot. Ital., 36 (1): 147-151.
274. Poldini L., Oriolo G. & Francescato C., 2004. Mountain pine scrubs and heaths with Ericaceae in the south-eastern Alps. Plant Biosystems, 138(1): 53-85.
275. Poldini L. & Rizzi Longo L., 2004. Connection between actuo- and paleovegetation in the SE-alpine and N-illyric area. Colloq. Phytosoc., 28(1998): 221-249.
276. Sburlino G., Tomasella M., Oriolo G. & Poldini L., 2004. La vegetazione acquatica e palustre dell’Italia nord-orientale. 1 – La classe Lemnetea Tüxen ex O. Bolòs et Masclans 1955. Fitosociologia, 41 (1) – Suppl. 1: 27-42.
277. Poldini L., Vidali M. & Fabiani M.L., 2004. Vegetazione alpina: Friuli- Venezia Giulia. In: Blasi C., Bovio G., Corona P., Marchetti M. & Maturani A. (eds.), Incendi e complessità ecosistemica. Dalla pianificazione forestale al recupero ambientale. Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio – Direzione per la Protezione della Natura & Società Botanica Italiana – Commissione per la Promozione della Ricerca Botanica, pag. 267- 276, Roma.
278. Poldini L., 2004. Segnalazioni Floristiche Italiane: 1123. Rumex kerneri Borbás (Polygonaceae). Inform. Bot. Ital., 36(1): 88.
279. Gobbo G. & Poldini L., 2005. La diversità floristica del Parco delle Prealpi Giulie. Atlante corologico. Reg. auton. Friuli Venezia Giulia – Parco Nat. Prealpi Giulie, Univ. Studi Trieste – Dip. Biologia, pp. 365, Udine.
280. Poldini L., Vidali M. & Comin S., 2005. Stato delle conoscenze floristiche in Friuli-Venezia Giulia. In: Scoppola A. & Blasi C. (eds.), Stato delle conoscenze sulla flora vascolare d’Italia. Minist. Ambiente e Tutela Territorio – Direz. Protezione Natura, Dip. Agrobiologia Agrochimica – Univ. Studi della Tuscia, Dip. Biol. Veget. – Univ. Roma “La Sapienza”, S.B.I. onlus, 123-127 pp., Palombi ed.
281. Poldini L. & Sburlino G., 2005. Terminologia fitosociologia essenziale. Fitosociologia, 42 (1): 57-69.
282. Comin S. & Poldini L., 2005. Biodiversità nell’area metropolitana tra Trieste e Gorizia: primi risultati. Inform. Bot. Ital., 37 (1, parte A): 320-321.
283. Poldini L., 2005. Sabotino: un monte tra Alpe e Adria. C.A.I. Gorizia – Società Alpina Slovena, Atti del Convegno “Sabotino. Un tesoro da riscoprire, valorizzare e rispettare”, Gorizia 28 gennaio 2004, pag. 5-10.
284. Poldini L., 2005. Checklist of the Italian vascular flora – Friuli Venezia Giulia. In: Conti F., Abbate G., Alessandrini A. & Blasi C. (eds.), An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Ministero Ambiente e Tutela del Territorio – Direzione Protezione Natura e Dipart. Biol. Veget. – Univ. Studi Roma “La Sapienza”, Palombi Editore.
285. Viegi L., Alessandrini A., Arrigoni P.V., Banfi E., Blasi C., Brundu G., Cagnotti M., Camarda I., Celesti-Grapow L., Cesca G., Conti F., Fascetti S., Gubellini L., La Valva V., Lucchese F., Mazzola P., Marchiori S., Pignatti S., Poldini L., Peccenini S., Prosser F., Siniscalco C., Tornadore N., Wilhalm T., 2005. Il censimento della flora esotica d’Italia. Inform. Bot. Ital., 37 (1) parte A: 388-389.
286. Poldini L., Oriolo G., Vidali M., Tomasella M., Stoch F. & Orel G., 2006. Manuale degli habitat del Friuli Venezia Giulia. Strumento a supporto della valutazione d’impatto ambientale (VIA), ambientale strategica (VAS) e di incidenza ecologica (VIEc). Regione autonoma Friuli Venezia Giulia – Direzione centrale ambiente e lavori pubblici – Servizio Valutazione Impatto Ambientale, Università degli Studi di Trieste – Dipartimento di Biologia, http://www.indicatoriambientali.regione.fvg.it/Sira/template.jsp?dir=/rafvg/cms/sira/webgiscartanatura/habitat/index.html
287. Poldini L., Stoch F., Tomasella M. & Vidali M., 2006. Manuale degli habitat del Friuli Venezia Giulia. Parte III - La metodologia di valutazione degli habitat. Applicazione del modello valutativo alle aree campione. Allegati e Tabelle. Regione autonoma Friuli Venezia Giulia – Direzione centrale ambiente e lavori pubblici – Servizio Valutazione Impatto Ambientale, Università degli Studi di Trieste – Dipartimento di Biologia, http://www.indicatoriambientali.regione.fvg.it/Sira/template.jsp?dir=/rafvg/cms/sira/webgiscartanatura/habitat/index.html
288. Poldini L., Comin S., Oriolo G. & Tomasella M., 2006. Novità floristiche dal Friuli Venezia Giulia. Inform. Bot. Ital., 38 (2): 373-378.
289. Poldini L. & Vidali M., 2006. Addenda/Errata alla “Vascular flora of Friuli-Venezia Giulia. An annotated catalogue and synonimic index. Studia Geobotanica, 21: 3-227 (2001).” Inf. Bot. Ital., 38(2): 545-561.
290. Poldini L., 2006. Muscari tenuiflorum Tausch, nova vrsta v flori Slovenije, nova nahajališča in potrditve redkih vrst. Hladnikia, 19: 35-40.
291. Poldini L. & Tomasella M., 2006. Notula: 1180. Alchemilla acutata Buser (Rosaceae). In: Conti F., Nepi C. & Scoppola A. (eds.), Notulae alla checklist della flora vascolare italiana 1 (1151-1191), Inform. Bot. Ital., 37 (2) (2005): 1181.
292. Oriolo G. & Tomasella M., 2006. Notula: 1181. Alchemilla effusa Buser (Rosaceae). In: Conti F., Nepi C. & Scoppola A. (eds.), Notulae alla checklist della flora vascolare italiana 1 (1151-1191), Inform. Bot. Ital., 37 (2) (2005): 1181-1182.
293. Poldini L., 2006. Notula: 1182. Alchemilla obtusa Buser (Rosaceae). In: Conti F., Nepi C. & Scoppola A. (eds.), Notulae alla checklist della flora vascolare italiana 1 (1151-1191), Inform. Bot. Ital., 37 (2) (2005): 1182.
294. Poldini L., 2006. Notula: 1183. Hieracium serratum Nägeli & Peter (Asteraceae). In: Conti F., Nepi C. & Scoppola A. (eds.), Notulae alla checklist della flora vascolare italiana 1 (1151-1191), Inform. Bot. Ital., 37 (2) (2005): 1182.
295. Poldini L., 2006. Notula: 1184. Potentilla crantzii (Crantz) Beck ex Fritsch var. baldensis (A. Kern.) Gams (Rosaceae). In: Conti F., Nepi C. & Scoppola A. (eds.), Notulae alla checklist della flora vascolare italiana 1 (1151-1191), Inform. Bot. Ital., 37 (2) (2005): 1182.
296. Poldini L., 2006. Notula: 1185. Vicia loiseleurii (M. Bieb) Litv. (Fabaceae). In: Conti F., Nepi C. & Scoppola A. (eds.), Notulae alla checklist della flora vascolare italiana 1 (1151-1191), Inform. Bot. Ital., 37 (2) (2005): 1182.
297. Tomasella M. & Comin S., 2006. Notula: 1186. Callitriche obtusangola Le Gall (Callitrichaceae). In: Conti F., Nepi C. & Scoppola A. (eds.), Notulae alla checklist della flora vascolare italiana 1 (1151-1191), Inform. Bot. Ital., 37 (2) (2005): 1182-1183.
298. Tomasella M., 2006. Notula: 1187. Cycloloma atriplicifolium (Spreng.) J.M. Coult. (Chenopodiaceae). In: Conti F., Nepi C. & Scoppola A. (eds.), Notulae alla checklist della flora vascolare italiana 1 (1151-1191), Inform. Bot. Ital., 37 (2) (2005): 1183.
299. Oriolo G., Tomasella M. & Bravin C., 2006. Notula: 1188. Erianthus hostii Griseb. (Poaceae). In: Conti F., Nepi C. & Scoppola A. (eds.), Notulae alla checklist della flora vascolare italiana 1 (1151-1191), Inform. Bot. Ital., 37 (2) (2005): 1183.
300. Gandolfo G. & Poldini L., 2006. Notula: 1189. Galanthus elwesii Hook. f. (Amaryllidaceae). In: Conti F., Nepi C. & Scoppola A. (eds.), Notulae alla checklist della flora vascolare italiana 1 (1151-1191), Inform. Bot. Ital., 37 (2) (2005): 1183-1184.
301. Comin S. & Poldini L., 2006. Notula: 1190. Prunus mahaleb L. subsp. fiumana Pénzes (Rosaceae). In: Conti F., Nepi C. & Scoppola A. (eds.), Notulae alla checklist della flora vascolare italiana 1 (1151-1191), Inform. Bot. Ital., 37 (2) (2005): 1184.
302. Nimis P.L., Poldini L. & Martellos S., 2006. Guide alla Flora – III. Guida illustrata alla flora della Val Rosandra (Trieste). Le guide di Dryades 4 – Serie Florae III (F – III). Ed. Goliardiche, pp. 468, Trieste.
303. Bedalov M., Poldini L., & Küpfer P., 2006. Investigations in the genus Arum L. in Istria (Croatia). Webbia, 61(2): 209-215.
304. Tomasella M., Vidali M., Oriolo G., Poldini L., Comin S. & Giorgi R., 2007. Valutazione della qualità degli habitat della costa sedimentaria (Laguna di Marano e Grado) e della costa a falesie (Costiera triestina): applicazione del metodo EsAmbI. Fitosociologia, 44 (1): 17-31.
305. Poldini L. & Bressan E., 2007. I boschi ad abete rosso ed abete bianco in Friuli (Italia nord-orientale): Fitosociologia, 44(2): 15-54.
306. Poldini L. & Vidali M., 2007. Naturalità e serie dinamiche quali unità del paesaggio sull’esempio della Bassa Friulana e del Collio Goriziano. XI Conv. Naz. Interdisciplinare “Rarità, utilità e bellezza nell’evoluzione sostenibile del mosaico paesistico-culturale”, Udine 26 – 27 ottobre 2006. Architettura del paesaggio – Overview, 16 (allegato): 9 pp.
307. Conti F., Alessandrini A., Bacchetta G., Banfi E., Barberis G., Bartolucci F., Bernardo L., Bonacquisti S., Bouvet D., Bovio M., Brusa G., Del Guacchio E., Foggi B., Frattini S., Galasso G., Gallo L., Gangale C., Gottschlich G., Grünager P., Gubellini L., Iiriti G., Lucarini D., Marchetti D., Moraldo B., Peruzzi L., Poldini L., Prosser F., Raffaelli M., Santangelo A., Scassellati E., Scortegagna S., Selvi F., Soldano A., Tinti D., Ubaldi D., Uzunov D., Vidali M., 2007. Integrazioni alla checklist della flora vascolare italiana. Updating of the checklist of the Italian vascular flora. Natura Vicentina, 10 (2006): 5-74, Vicenza.
308. Poldini L., Vidali M., Oriolo G. & Tomasella M., 2007. Manuale degli habitat del Friuli Venezia Giulia e valutazione su qualità ambientale e rischi: aspetti teorici. In: Biondi E. (a cura di), L’applicazione della Direttiva Habitat in Italia e in Europa, Fitosociologia, 44(2) – Suppl. 1: 67-72.
309. Tomasella M., Poldini L., Vidali M. & Oriolo G., 2007, Manuale degli habitat del Friuli Venezia Giulia: aspetti applicativi. Banche dati, schede e cartografie. In: Biondi E. (a cura di), L’applicazione della Direttiva Habitat in Italia e in Europa, Fitosociologia, 44(2) – Suppl. 1: 73-76.
310. Sburlino G., Tomasella M., Oriolo G., Poldini L. & Bracco F., 2008. La vegetazione acquatica e palustre dell’Italia nord-orientale. 2 – La classe Potametea Klika in Klika et V. Novák 1941. Fitosociologia, 45 (2): 3-40.
311. Poldini L., 2008. Nomenklatorische Berichtigung von Ostryo- Quercetum pubescentis (Horvat 1959) Trinajstić 1977. Hacquetia, 7/2:173-174.
312. Poldini L., 2008. Notizen zu zwei seltenen istrischen Arten aus den Gattungen Rhinanthus und Rumex. In: Starmühler W. (Ed.), Vorarbeiten zu einer „Flora von Istrien“. Teil XI. Carinthia II, 198/118: 545.
313. Nimis P.L. & Poldini L., 2008. L’esplorazione botanica del Carso. In: Gasparo D. (a cura di), La Val Rosandra e l’ambiente circostante, Comune di San Dorligo della Valle – Občina Dolina, pp. 61-62.
314. Nimis P.L. & Poldini L., 2008. Flora e vegetazione. In: Gasparo D. (a cura di), La Val Rosandra e l’ambiente circostante, Comune di San Dorligo della Valle – Občina Dolina, pp. 63-74.
315. Perco Fr., Benussi E., Bressi N., Colla A., Dragan M., Perco Fa., Poldini L., Quadracci A:, Tout P., 2008. Suggerimenti per la valorizzazione di un paesaggio efficacemente conservato: il Carso isontino. Stampato in proprio presso A-media, Šempeter pri Gorici (SLO). 20 pp.
316. Poldini L., Comin S. & Vidali M., 2008. The alien flora at a regional landscape scale. The case study of Friuli Venezia Giulia (NE Italy). Mem. Soc. Ital. Sci. Nat. e Mus. civico St. Nat. Milano, 36(1): 84 [Abstract].
317. Celesti-Grapow L., Pretto F., Brundu G., Carli E. & Blasi C. (eds.), 2009. A thematic contribution to the National Biodiversity Strategy. Plant Invasion in Italy an overview. Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – DPN, Società Botanica Italiana, Centro di Ricerca universitario “Biodiversità, Fitosociologia ed Ecologia del Paesaggio” Università di Roma “La Sapienza”, Palombi & Partner S.r.l., pp. 36 + CDROM: Non-native flora of Italy (tra gli esperti regionali Vidali M.).
318. Celesti-Grapow L., Alessandrini A., Arrigoni P.V., Banfi E., Bernardo L., Bovio M., Brundu G., Cagiotti M. R., Camarda I., Carli E., Conti F., Fascetti S., Galasso G., Gubellini L., La Valva V., Lucchese F., Marchiori S., Mazzola P., Peccenini S., Poldini L., Pretto F., Prosser F., Siniscalco C., Villani M. C., Viegi L., Wilhalm T. & Blasi C., 2009. Inventory of the nonnative flora of Italy. Plant Biosystems, 143(2): 386-430.
319. Poldini L., 2009. Guide alla Flora – IV. La diversità vegetale del Carso fra Trieste e Gorizia. Lo stato dell’ambiente. Le guide di Dryades 5 – Serie Florae IV (F – IV). Ed. Goliardiche, pp. 732, Trieste.
320. Poldini L., Giovagnoli L. & Tasinazzo S., 2009. I seslerieti di forra a Sesleria caerulea delle Prealpi sud-orientali. Fitosociologia, 46(2): 23-34.
321. Comin S. & Poldini L., 2009. Archaeophytes: Decline and dispersal – A behavioural analysis of a fascinating group of species. Plant Biosystems, 143 (Suppl. 1): 46-55.
322. Poldini L., Buffa G., Sburlino G. & Vidali M., 2009. I boschi della Pianura Padana orientale e problemi inerenti la loro conservazione. “Natura Bresciana” – Ann. Mus. Civ. St. Nat. Brescia, 36: 179-184.
323. Poldini L., 2009. Un monito europeo per la regione FVG. Specie aliene (neofite) dannose per l’ambiente e la salute umana. Rassegna Tecnica del Friuli Venezia Giulia, anno LX, 6: 20-23.
324. Celesti-Grapow L., Alessandrini A., Arrigoni P.V., Assini S., Banfi E., Barni E., Bovio M., Brundu G., Cagiotti M.R., Camarda I., Carli E., Conti F., Del Guacchio E., Domina G., Fascetti S., Galasso G., Gubellini L., Lucchese F., Medagli P., Passalacqua N., Peccenini S., Poldini L., Pretto F., Prosser F., Vidali M., Viegi L., Villani M.C., Wilhalm T. & Blasi C., 2010. Non-native flora of Italy: Species distribution and threats. Plant Biosystems, 144(1): 12- 28.
325. Poldini L., Vidali M. & Comin S., 2010. Friuli Venezia Giulia. In: Celesti-Grapow L., Pretto F., Carli E. & Blasi C. (eds.), Flora vascolare alloctona e invasiva delle regioni d’Italia. Casa Editrice Università La Sapienza, pp. 61-66, Roma (208 pp. tot. pagine libro).
326. Poldini L. & Vidali M., 2010. Le Serie di Vegetazione della regione Friuli Venezia Giulia. In: Blasi C. (ed.), La vegetazione d’Italia. Palombi & Partner S.r.l., p. 139-163, Roma.
327. Poldini L. & Vidali M., 2010. Carta delle Serie di Vegetazione della regione Friuli Venezia Giulia. In: Blasi C. (ed.), La vegetazione d’Italia, Carta delle Serie di Vegetazione, scala 1:500.000. Palombi & Partner S.r.l., Roma.
328. Poldini L., 2010. Giornata della Biodiversità: aspetti naturalistici e conservazionistici dell’area umida di Doberdò. In: AA.VV., Biodiversità da vivere!, Giornata mondiale Biodiversità, sabato 6 giugno 2009. Soc. coop. Rogos, Comune di Doberdò del Lago, Provincia di Gorizia – Assessorato all’Ambiente, p. 3-6.
329. Bressi N., Colla A., Poldini L., Tout P., 2010. Linee guida di gestione e conservazione. In: AA.VV., Biodiversità da vivere!, Giornata mondiale Biodiversità, sabato 6 giugno 2009. Soc. coop. Rogos, Comune di Doberdò del Lago, Provincia di Gorizia – Assessorato all’Ambiente, p. 18.
330. Poldini L., Sburlino G., Buffa G. & Vidali M., 2011. Correlations among biodivesity, biomass and other plant community parameters using the phytosociological approach: A case study from the south-eastern Alps. Plant Biosystems, 145 (1): 131-140.
331. Comin S., Ganis P., Poldini L. & Vidali M., 2011. A diachronic approach to assess alien plant invasion: The case study of Friuli Venezia Giulia (NE Italy). Plant Biosystems, 145 (1): 50-59.
332. Trnkoczy A., Poldini L., Dolinar B. & Dakskobler I., 2011. Notulae ad floram Sloveniae: Gagea pusilla (F.W. Schmidt) Schult. & Scult. fil.. Hladnikia, 27: 75-76.
333. Poldini L., Vidali M. & Ganis P., 2011. Riparian Salix alba: Scrubs of the Po lowland (N-Italy) from an European perspective. Plant Biosystems, 145 Suppl. 1: 132-147.
334. Sburlino G., Poldini L., Venanzoni R. & Ghirelli L., 2011. Italian black alder swamps: Their syntaxonomic relationships and originality within the European context. Plant Biosystems, 145 Suppl. 1: 148-171.
335. Galasso G., Verloove F., Zanetta A.G. & Poldini L., 2011. Notulae alla Flora Esotica d’Italia: 4 (54-89). 71. Euphorbia davidii Subils (Euphorbiaceae). Inform. Bot. Ital., 43 (1): 147.
336. Dainese M. & Poldini L., 2011. Plant and animal diversity in a region of the Southern Alps: the role of environmental and spatial processes. Landscape Ecol., 27(3):417-431.
337. Dakskobler I. & Poldini L., 2012. Two new tall herb communities with the dominant Laserpitium siler and Grafia golaka from the SE Alps (NE Italy, W Slovenia). Hacquetia, 11/1:47-89.
338. Sburlino G., Poldini L., Andreis C., Giovagnoli L. & Tasinazzo S., 2012. Phytosociological overview of the Italian Alnus incana – rich riparian woods. Plant Sociology, 49(1): 39-53.
339. Dainese M. & Poldini L., 2012. Does residence time affect responses of alien species richness to environmental and spatial processes? NeoBiota, 14:47-66.
340. Rizzi Longo L., Cussigh R., Vidali M. & Poldini L., 2013. Complessi pollinici depositati nei cuscinetti muscinali a Vuarbis (UD). Gortania, 34 (2012): 11-17.
341. Boscutti F., Poldini L. & Buccheri M., 2014. Green alder communities in the Alps: Phytosociological variability and ecological features. Plant Biosystems, 11/2014, 148(5): 917-934.
342. Poldini L., Altobelli A. & Cerretelli S., 2014 (2013). Approccio scientifico a una nuova cultura del paesaggio. Il caso studio del Preval. Atti del Convegno “Natura e agricoltura nel Collio goriziano. Un’opportunità per la valorizzazione di un territorio dal paesaggio gentile, il Preval”, San Floriano del Collio/Števerjan (GO) 17-18 maggio 2012, pag. 55-95, Ed. Consorzio Culturale del Monfalconese di Ronchi dei Legionari.
343. Pornaro C., Macolino S., Tardivo G., Zanatta K., Poldini L. & Ziliotto U., 2014. Seasonal variations of herbage yield and quality in Karst pastures for sustainable management: first results from the BioDiNet project. In: Baumont R., Carrere P., Jouven M., Lombardi G., Lopez-Francos A., Martin B., Peeters A. & Porqueddu C. (Eds.), Forage resources and ecosystem services provided by Mountain and Mediterranean grasslands and rangelands. Proceedings. Joint Meeting of the Mountain pastures, Mediterranean forage resources and Mountain cheese Clermont-Ferrand (FR), Networks, 527531.
344. Biondi E., Blasi C., Allegrezza M., Anzellotti I., Azzella M.M., Carli E., Casavecchia S., Copiz R., Del Vico E., Facioni L., Galdenzi D., Gasparri R., Lasen C., Pesaresi S., Poldini L., Sburlino G., Taffetani F., Vagge I., Zitti S. & Zivkovic L., 2014. Plant communities of Italy: The Vegetation Prodrome. Plant Biosystems, 148(4): 728-814.
345. Altobelli A., Ganis P., Poldini L. & Zanatta K., 2014. The technical and scientific management of the steppe grasslands of the Italian and Slovenian Karst for the conservation of biodiversity and habitats. In: Bužan E.V. & Pallavicini A. (Eds.), Biodiversity and conservation of Karst ecosystems, Padova University Press, Cap. 11, pag. 137-154.
346. Poldini L., Vidali M., Castello M., Francescato C. & Ganis P., 2014. Conservation of plant diversity of Karst dry grasslands by the reintroduction of grazing. The case study of Basovizza/Bazovica in the Italian Karst. In: Bužan E.V. & Pallavicini A. (Eds.), Biodiversity and conservation of Karst ecosystems, Padova University Press, Cap. 13, pag. 165-180.
347. Poldini L., Altobelli A., Ganis P., Zanatta K. & Zanetti M., 2014. La gestione delle praterie steppiche del Carso italiano e sloveno ai fini della conservazione della biodiversità e dell’habitat. In: AA.VV., Linee guida per la conservazione della biodiversità e del paesaggio culturale, Ed. Università del Litorale – Centro per le Ricerche Scientifiche, pag. 9 – 11, Capodistria.


Il sottoscritto, consapevole che - ai sensi dell’art. 6 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 - le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali, dichiara che le informazioni rispondono a verità.

Il sottoscritto, in merito al trattamento dei dati personali, esprime il consenso al trattamento degli stessi nel rispetto delle finalità e modalità di cui al D.Lgs. n. 196 del 30.06.2003.


Trieste, 9 giugno 2015